contorni

ZUCCA GRATINATA

E si finalmente l’autunno!! certo qui a Roma le temperature sono ancora alte… ma non dispero..arriverà l’inverno prima o poi 🙂 comunque l’altro giorno sono passati a trovarmi i miei amichetti Simona e Cristiano portando con loro questa fantastica zucca che mi hanno regalato ed immediatamente ne ho usata metà per questa ricetta; naturalmente l’altra metà la condivideremo insieme con dei fantastici gnocchi

PREPARAZIONE: 10 min. COTTURA:40 min. DIFFICOLTA’: facile KCAL: 185

INGREDIENTI:

  • 400 gr. zucca
  • 3 cucchiai olio evo
  • 2 cucchiai parmigiano
  • 5 cucchiai pan grattato
  • sale
  • pepe
  • rosmarino
  • finocchietto

PREPARAZIONE:

prendiamo la nostra zucca, personalmente di solito uso la mantovana, ha un sapore deciso e contiene meno acqua delle altre, quindi si ridurrà meno in cottura ed è molto versatile; tagliamola a metà e aiutandoci con un cucchiaio puliamo la parte centrale con i semi che volendo possiamo conservare per ripiantarla o per preparare i famosi bruscolini; ora dividiamola a metà

 

 

 

 

 

 

 

tagliamola a fette di circa 1 cm, poi togliamo la buccia e cerchiamo di dividere ogni pezzo a metà, più fina sarà meno tempo ci metterà a cuocere e più si abbrustolirà ; adesso in una ciotola capiente mettiamo il pan grattato, l’olio, il sale, il parmigiano, il pepe ed il finocchietto e versiamo la nostra zucca

 

 

 

 

 

 

 

amalgamiamo bene girando più volte con le mani e poi disponiamo il tutto su due leccarde ricoperte di carta forno, cuociamo a 180° ventilato per circa 40 minuti, ma date sempre un’occhiata, ogni forno è diverso

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *