dolci

PARADISO AL CIOCCOLATO

Questa torta paradiso è il risultato di un anno di prove, finalmente la ricetta è perfetta, rimane un dolce compatto ma umido, si scioglie in bocca!!! L’unico punto dolente è la lunga cottura, ma sinceramente ne vale la pena, ogni persona che l’ha assaggiata ne è rimasta incantata. di solito la servo con un ciuffo di panna montata accanto e preparo spesso anche la versione senza cioccolato e l’accompagno o ad una salsa alla vaniglia o ad una salsa mou

 

PREPARAZIONE: 10-15 min. COTTURA: 75-80 min.  DIFFICOLTA’: facile KCAL: 435

INGREDIENTI:

  • 6 uova medie
  • 500 gr. zucchero
  • 500 gr. farina 0
  • 500 ml panna da montare
  • 100 gr. burro salato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 gr. cioccolato fondente al 70%
  • 200 gr. zucchero a velo
  • 1-2 cucchiai d’acqua

  

PREPARAZIONE:

per iniziare fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro, fate attenzione a non far bollire l’acqua altrimenti il cioccolato si cuoce; successivamente mettete le uova intere con lo zucchero in una ciotola capiente e montate per almeno 4-5 minuti fino ad ottenere un composto spumoso

 

 

 

 

 

 

 

a questo punto aggiungete il cioccolato ed il burro fuso, avendo cura di farlo leggermente raffreddare prima, una volta amalgamato il tutto aggiungete la farina con il lievito setacciato e rendete il composto omogeneo

 

 

 

 

 

 

 

ora montate la panna in un recipiente ma non troppo ferma, aggiungete la panna all’ impasto precedente aiutandovi con una spatola facendo movimenti dal basso verso l’alto

 

 

 

 

 

 

 

imburrate uno stampo alto da 22 cm e versate l’impasto, cuocete a forno statico a 160° per circa 75 minuti, fate comunque la prova stecchino

 

 

 

 

 

 

 

infine preparate la glassa con lo zucchero a velo e 2 cucchiai d’acqua e stendetela sulla torta fredda con l’aiuto di un coltello a lama liscia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *